CAMimpianti

Sistemi di trasporto in fase densa

Come funziona un sistema di trasporto in fase densa

Nell’ultimo articolo abbiamo parlato dell’importanza delle macchine adibite al trasporto delle materie prime, distinguendole in due importanti tipologie: in fase diluita e in fase densa. È proprio quest’ultima che vogliamo analizzare in questa mini guida.

Come anticipato, quindi, i trasporti in fase densa sono caratterizzati da bassa velocità (massimo 8 m/s) ed alta pressione (massimo 4 bar). Questa peculiarità fa sì che siano i più indicati per:
- Trasporti di svariate centinaia di metri senza stazioni intermedie di rilancio.
- Movimentazione di prodotti abrasivi oppure molto fragili. 

La bassa velocità di trasferimento, tipica della fase densa, riduce l’usura della tubazione di trasporto nel caso dei prodotti abrasivi; mentre nel caso di prodotti fragili evita la rottura dei materiali trattati.
Normalmente il gas utilizzato per il trasporto è l'aria. Solo nel caso di prodotti esplosivi l’aria viene sostituita con l’azoto che, in qualità di gas inerte, ha proprio la capacità di inertizzazione la linea di trasporto in cui potrebbe verificarsi l’innesco.

 

Quando scegliere un sistema di trasporto in fase densa

I sistemi indicati vengono utilizzati per svariate applicazioni ed utilizzati anche in base alle possibilità di installazione dell’utilizzatore. In generale, più aumenta la portata della linea più è grande il propulsore. Ad esempio, per un trasporto pneumatico da 8000kg/h può essere effettuato con un propulsore alto oltre 2500mm (alla bocca di carico) oppure con trasporto con valvola stellare con altezza al carico di 2000mm circa.

Un altro importante parametro da tenere in considerazione è il numero di batch/ora da effettuare, tenendo a mente che, durante la fase di pulizia linea, si ha il consumo massimo di gas di trasporto e quindi l’aumento del costo di utilizzo dell’impianto. Infine, è d’obbligo ricordare che nel caso di più punti di destinazione la linea viene deviata con valvole a tamburo mentre sui punti di arrivo vengono installati filtri depolveratori o cicloni separatori.

In sostanza, quindi, i sistemi di trasporto CAMImpianti in fase densa rispondono a determinate esigenze del processo produttivo di ogni azienda. Affidandoti alla nostra esperienza decennale sapremo consigliarti il sistema migliore per soddisfare i tuoi bisogni. Puoi contattarci cliccando qui.
 

Blog

Sistemi di trasporto in fase densa
Sistemi di trasporto in fase densa

Nell’ultimo articolo abbiamo parlato dell’importanza delle macchine adibite al trasporto delle materie prime, dis...

L'importanza delle macchine di trasporto nei processi industriali
L'importanza delle macchine di trasporto nei processi industriali

Trasporti pneumatici La qualità delle macchine adibite al trasporto delle materie prime, dei semi lavorati e dei prodott...

Sistemi di microdosaggio
Sistemi di microdosaggio

Macchine industriali per il dosaggio Quando si parla di dosaggio in relazione alle macchine industriali si deve sempre cap...

Sistemi di dosaggio - mass feeder dosing system
Sistemi di dosaggio - mass feeder dosing system

Macchine industriali per il dosaggio Il mercato delle macchine industriali è andato via via perfezionandosi, rispon...

Indicazioni stradali
deltacommerce